venerdì 18 gennaio 2019

provincia di Latina sostituita la storica e valida dirigente dottoressa Nicoletta Valle, il nuovo dirigente del settore ecologia ed ambiente è il dottor Domenico Tibaldi

Assegnazione Incarichi Dirigenziali al Dirigente a tempo indeterminato dott. Domenico Tibaldi. Decreto n. 37.pdf

WWF 10 Years Challenge: 10 anni terribili per le specie simbolo

https://www.wwf.it/news/notizie/?45040/10-Years-Challenge-10-anni-terribili-per-le-specie-simbolo
Pubblicare una foto del 2009 al fianco di una di oggi. La 10 years challenge è la moda nata sui social network come un gioco e diventata, in pochi giorni, un fenomeno virale, con tanto di hashtag. Anche il WWF Italia ha deciso di guardare indietro, a come stava, solo pochi anni fa, la natura del nostro Pianeta, focalizzando l’attenzione su tre specie simbolo.
https://www.wwf.it/news/notizie/…
L’elefante africano è il più grosso mammifero al mondo e le sue zanne d’avorio poss...
Altro...
SOSTIENI.WWF.IT
10 years challenge, la vera sfida che non possiamo perdere è quella contro l'estinzione.

Il patriottismo che manca ad Oscar Giannino

https://dorsogna.blogspot.com/2019/01/il-patriottismo-che-manca-ad-oscar.html
Prof.ssa Maria Rita D'Orsogna. Leggo un articolo di Oscar Giannino, che scrive, parlando delle “trivelle che opporsi alle estrazioni petrolifere e’ una “battaglia sbagliata”.
Chi e' Oscar Giannino? Non ne avevo mai sentito parlare prima, ma viene fuori che e' un giornalista politico - l'unico riferimento a cui che esiste sulla stampa anglosassone e' questo: che tale Oscar Giannino ha "fabricated" il suo CV sotto elezioni.
https://dorsogna.blogspot.com/…/il-patriottismo-che-...
Continua a leggere
Informazioni su questo sito web
DORSOGNA.BLOGSPOT.COM
Leggo un articolo di Oscar Giannino , che scrive, parlando delle “trivelle che opporsi alle estrazioni petrolifere e’ u...

La lotta degli indigeni Wet’suwet’en contro il gasdotto

https://www.greenpeace.org/italy/storia/4606/la-lotta-degli-indigeni-wetsuweten-contro-il-gasdotto/?utm_source=twitter&utm_medium=organic&utm_campaign=climate&utm_content=gasdotto_indigeni_18012019
di Martina Borghi
(Greenpeace di Martina Borghi ) Per rispondere all’incremento di fenomeni meteorologici estremi come tempeste, alluvioni e incendi, dobbiamo abbandonare i combustibili fossili ed impegnarci al più presto in una transizione energetica verso le fonti rinnovabili.
Finanziare la costruzione di nuovi oleodotti e gasdotti vuol dire fare esattamente l’opposto.
https://www.greenpeace.org/…/la-lotta-degli-indigeni-wets…/…
Infrastrutture di questo tipo, oltre a costare miliardi di doll...
Continua a leggere
Informazioni su questo sito web
GREENPEACE.ORG
Stanno combattendo contro la costruzione di un gasdotto che minaccia le loro terre ancestrali

Terra dei Fuochi, 18 anni in appello all’inventore delle ecomafie Chianese. Ma il reato di avvelenamento è prescritto

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/01/18/terra-dei-fuochi-18-anni-in-appello-allinventore-delle-ecomafie-chianese-ma-il-reato-di-avvelenamento-e-prescritto/4906837/
Una sentenza storica, anche se è arrivata tardi e non assicura alla giustizia tutti i colpevoli dello scempio che si è consumato nella Terra dei fuochi. Nel processo sulla discarica Resit di Giugliano in Campania la Corte d’Appello di Napoli ha condannato l’avvocato e imprenditore Cipriano Chianese, ritenuto l’inventore delle ecomafie per conto del clan dei casalesi, a 18 anni di carcere, due in meno rispetto ai venti inflitti in primo grado per disastro ambientale e traffico...
Continua a leggere
Informazioni su questo sito web
ILFATTOQUOTIDIANO.IT
Una sentenza storica, anche se è arrivata tardi e non assicura alla giustizia tutti i colpevoli dello scempio che si è consumato nella Terra dei fuochi. Nel processo sulla discarica Resit di Giugliano in Campania la Corte d’Appello di Napoli ha condannato l’avvocato e imprenditore Cipriano Chi...

Condannati anche l’imprenditore dei rifiuti Gaetano Cerci e il geometra Alfani Remo (consulente incaricato da Chianese per la redazione di relazioni tecniche). Assolti, però, molti altri imputati. Tra questi l’allora sub commissario all’emergenza rifiuti in Campania Giulio Facchi e altri imprenditori casertani

LA PAGELLA IN FONDO AL MARE i dieci Comandamenti Rai Tre

LA PAGELLA IN FONDO AL MARE La dr.ssa Cristina , anatomopatologa di fama internazionale e direttrice del Labanof, da sempre impegnata nel riconoscimento dei corpi dei naufraghi, in LONTANO DAGLI OCCHI racconta l’odissea dei migranti
https://twitter.com/i/status/1086278143290142723

settore chimico farmaceutico Sermoneta Corden Pharma, trovato l'accordo in Regione: stop ai licenziamenti

https://www.ilmessaggero.it/latina/corden_pharma_trovato_l_accordo_in_regione_stop_ai_licenziamenti-4237942.html

regione Lazio I NUOVI EVENTI NEI PARCHI DEL LAZIO

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=4764
Per conoscere le bellezze naturalistiche della nostra regione, ogni settimana ti offriamo, con il programma Giorniverdi, un calendario ricco di appuntamenti.
17/01/2019 - Gennaio - Corso pratico di Birdwatching organizzato dalla LIPU Roma

Osservare e riconoscere gli uccelli acquatici in inverno. Corso pratico di Birdwatching per imparare a riconoscere le specie di uccelli acquatici (stanziali, svernanti e migratori) nella regione Lazio nel periodo invernale. Le date delle prossime lezioni sono:
  • 13 gennaio - Vulci per IWC censimento uccelli svernanti
  • 26 gennaio - Laguna di Orbetello
  • 10 febbraio - Oasi WWF di Alviano
Informazioni: CRFS LIPU Roma tel. 06 3201912, mail: crfs.roma@lipu.it

Mercoledì 12 gennaio - Convegno sulla biodiversità dei Monti Lepini – Cori (LT)Nel comune di Cori – Latina si terrà una giornata di conferenza scientifica per conoscere e valorizzare la biodiversità dei monti Lepini. Appuntamento al teatro comunale Luigi Pistilli di Cori dalle ore 9,00 alle ore 17,00.

Domenica 13 gennaio - Le gole del Biedano – Barbarano Romano (VT)Escursione naturalistica al Parco Marturanum nel comune di Barbarano Romano e Blera. Abbigliamento sportivo, scarpe da trekking.. portare uno spuntino e dell'acqua.
Si parte da Blera per raggiungere dopo circa 4 ore l'abitato di Barbarano Romano. A cura dell'associazione Antico Presente. Appuntamento ore 9,30 in piazza Papa Giovanni XXIII a Blera (VT) di fronte al ristorante la Torretta.
Quota di partecipazione € 10.00 comprensiva di assicurazione
Informazioni e prenotazioni: prenotazione obbligatoria almeno 3 giorni prima per poter stipulare l’assicurazione MariaGiulia 335 8034198, info@anticopresente.it

Lunedì 14 gennaio - Degustazione olio extravergine d'oliva – Monte Rufeno (VT)Presso la Riserva Monte Rufeno degustazione dell’olio dalle ore 16,30 alle ore 18,00 obbligatoria la prenotazione al tel.0763 733442
Inoltre è possibile visitare il Museo del Fiore

Mercoledì 16 gennaio - Presentazione dell'atlante della flora vascolare del Lazio - RomaPresso la sala Tevere della Regione Lazio dalle ore 9,30 alle ore 13,30 sarà presentato l’atlante della flora vascolare

Domenica 20 gennaio – Festa di Sant’Antonio – Jenne (RM)Il parco dei monti Simbruini e il comune di Jenne organizzano la tradizionale festa di Sant’Antonio dalle ore 9,30 alle 13,00.

Da martedì 8 gennaio – Visite al Museo Ebraico di Fondi e a Palazzo Caetani – Fondi (LT)Museo Ebraico: aperto dal martedì alla domenica dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00 tel.  0771 513644; Palazzo Caetani aperto dal martedì alla domenica ore 09,00-13,00 e ore 16,00-20,00 tel.  0771 513644;

Maggiori informazioni e aggiornamenti sul sito www.parchilazio.it al link:

http://www.parchilazio.it/news-3405-appuntamenti_dei_prossimi_giorni_nei_parchi_del_lazio

regione Lazio APPROVATO IN GIUNTA IL PIANO TRIENNALE PER I BENI E I SERVIZI CULTURALI

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=4763
Il Piano introduce alcuni importanti elementi di novità: fornirà più risorse grazie anche ai Fondi Europei, consentirà una maggiore progettualità per interventi e finanziamenti, semplificherà i meccanismi di adesione e favorirà una maggiore sinergia con i territori, grazie al rafforzamento delle reti tematiche e territoriali dei luoghi della cultura
15/01/2019 - Approvato oggi dalla Giunta Regionale il piano triennale 2019 -2021 in materia di servizi e di beni culturali. Il Piano introduce alcuni importanti elementi di novità: fornirà più risorse grazie anche ai Fondi Europei, consentirà una maggiore progettualità per interventi e finanziamenti, semplificherà i meccanismi di adesione e favorirà una maggiore sinergia con i territori, grazie al rafforzamento delle reti tematiche e territoriali dei luoghi della cultura. Siamo sicuri che un ulteriore contributo arriverà sia dalla Commissione Cultura sia dal Consiglio Regionale per poter chiudere l’iter di approvazione in tempi stretti.

“Si tratta di un piano atteso da molti anni – dichiara il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti – che finalmente consentirà a musei, istituti culturali, archivi e biblioteche presenti sul nostro territorio di lavorare con maggiore programmazione, avendo certezza dei finanziamenti nell’arco del prossimo triennio.

regione Lazio "Il sindacato guadagnava anche 60 euro per ogni pratica di disoccupazione e l'ispettore ha ottenuto un appalto per la sicurezza sul lavoro a favore di una ditta a lui legata", ha aggiunto il capo della squadra mobile di Latina, Carmine Mosca. Vaccaro prima di Natale ha anche scritto in un sms inviato a un altro sindacalista: "A Babbo Natale ho chiesto ... 4.000 disoccupazioni e un gatto".

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=4762
La Regione Lazio ha aperto la raccolta di domande per la misura di sostegno Investimenti dell’OCM vino per la campagna 2018-2019. Il sostegno è previsto per investimenti in impianti di trattamento e in infrastrutture vitivinicole; strutture e strumenti di commercializzazione del vino diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa e produzione e commercializzazione dei prodotti

 
15/01/2019 - La Regione Lazio ha aperto la raccolta di domande per la misura di sostegno Investimenti dell’OCM vino per la campagna 2018-2019. L’OCM (Organizzazione Comune del Mercato) vino è la regolamentazione unica dell’Unione Europea che disciplina il settore vitivinicolo, sia per quanto riguarda le norme di produzione che i contributi a fondo perduto assegnati alle aziende del settore.

Il sostegno è previsto per:
  • investimenti in impianti di trattamento e in infrastrutture vitivinicole;
  • strutture e strumenti di commercializzazione del vino diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa;
  • produzione e commercializzazione dei prodotti. 
Possono accedere all’aiuto: i soggetti che, alla data della presentazione della domanda, siano titolari di partita IVA, risultino iscritti al Registro delle Imprese della Camera di Commercio, abbiano costituito nel SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale) un fascicolo aziendale attivo e che svolgano una delle seguenti attività: produzione di mosto di uve ottenuto dalla trasformazione di uve fresche ai fini di commercializzazione; produzione di vino ai fini di commercializzazione; elaborazione, affinamento e/o confezionamento del vino ai fini di commercializzazione e produzione di vino attraverso la lavorazione delle proprie uve da parte di terzi vinificatori qualora la domanda sia rivolta a realizzare ex novo un impianto di trattamento o una infrastruttura vinicola, anche ai fini della commercializzazione. Non sono ammessi al contributo investimenti che già beneficiano di altri contributi pubblici, a qualunque titolo erogati, o investimenti di mera sostituzione di beni mobili e/o immobili preesistenti, che non comportino un miglioramento degli stessi.

Sono previsti punteggi di priorità, rispondenti alle previsioni del Piano nazionale di sostegno al settore vitivinicolo, nel caso di: interventi determinanti effetti positivi di risparmio energetico; di richiedenti con produzioni vitivinicole di qualità e/o produzione biologica riconosciuta ai sensi dei regolamenti comunitari; di giovani imprenditori, con età inferiore a 40 anni; di interventi localizzati nelle aree del Lazio colpite dal sisma del 2016 e 2017. La misura del sostegno concedibile è, per le imprese classificate come piccole e medie, pari al 40% del costo totale dell’investimento ammesso a finanziamento e della spesa ammissibile effettivamente sostenuta, la quota di contribuzione scende al 20 e al 19% rispettivamente nel caso imprese classificate come intermedie e grandi. Le domande di sostegno possono essere presentate, esclusivamente su applicativo informatico SIAN, entro il termine del 15 febbraio 2019 attraverso i Centri autorizzati di Assistenza Agricola (CAA), cui sia stato conferito mandato, o i tecnici abilitati dalla Regione Lazio, muniti di apposita delega del richiedente.

La Domanda ammessa è di tipo biennale. Il termine di realizzazione degli interventi è Il 31 luglio 2020 e potrà prevedere, o meno, il pagamento di un’anticipazione pari all’80% del contributo ammesso dietro presentazione di garanzia fideiussoria. Le domande, una volta rilasciate dall’applicativo SIAN, firmate e corredate della documentazione prevista e richiesta, dovranno pervenire a cura dell’interessato, tramite Posta Elettronica Certificata, alle strutture decentrate Agricoltura, entro il termine del 22 febbraio 2019, per consentire l’istruttoria delle stesse nei termini stabiliti dalle disposizioni nazionali. Per maggiori informazioni vai sul canale agricoltura.

braccianti d'oro (per chi li sfruttava): uomini e caporali: 6 arresti e 50 indagati tra cui un sindacalista e un ispettore del lavoro, sequestrati beni per milioni di euro. Pontinia rapina con la pistola al supermercato. Latina I Di Silvio condannato per estorsione. Consiglio comunale a Latina crisi in Lbc in tre se ne vanno e creano un gruppo


L'immagine può contenere: testo

https://www.facebook.com/latinaoggieditoriale/photos/pb.136411303231673.-2207520000.1547794323./1089126014626859/?type=3&theater

caporalato e sindacato fuori le mele marce, restituzione dei soldi incassati in modo ingannevole e danni ai lavoratori

https://www.facebook.com/groups/1806996459553726/?multi_permalinks=2220584038194964&notif_id=1547787525946110&notif_t=group_activity
 "Il sindacato guadagnava anche 60 euro per ogni pratica di disoccupazione e l'ispettore ha ottenuto un appalto per la sicurezza sul lavoro a favore di una ditta a lui legata", ha aggiunto il capo della squadra mobile di Latina, Carmine Mosca. Vaccaro prima di Natale ha anche scritto in un sms inviato a un altro sindacalista: "A Babbo Natale ho chiesto ... 4.000 disoccupazioni e un gatto

Reddito e quota 100 sono legge. Adesso parte la corsa a ostacoli, In Edicola sul Fatto Quotidiano del 18 Gennaio

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/01/18/in-edicola-sul-fatto-quotidiano-del-18-gennaio-reddito-e-quota-100-sono-legge-adesso-parte-la-corsa-a-ostacoli/4906097/
Il Decretone
Quota 100 e Reddito: Varate le due misure simbolo. Se si sfora scattano tagli lineari
Il provvedimento – Il Consiglio dei ministri approva, ora parte la corsa a ostacoli per far funzionare tutto prima delle elezioni europee di maggio

di Stefano Feltri
2 manette e 2 misure di Marco Travaglio
Che Bonafede abbia sbagliato, e di grosso, con quell’imbarazzante autovideo su Facebook travestito da secondino di Battisti non c’è dubbio. Ha esagerato e farebbe bene ad ammetterlo, scusarsi e magari chiudere i social (una trappola che sta sterminando i politici di mezzo mondo). Ma, come già con Salvini, appena un ministro di questo governo la […]

Rieccolo
Berlusconi in campo per il 10%
L’ex Cavaliere, riabilitato, si ricandida: “Sarò eletto in Europa, dove manca il pensiero profondo del mondo”. Rischia la sfida con Salvini, ma senza di lui il partito è sotto la doppia cifra

di Tommaso Rodano
Senato – Seconda carica dello Stato, aspirante prima
“Evita” Casellati sogna il Quirinale (con l’ex portavoce di Re Giorgio)
Poltrone – Gli strappi del presidente di Palazzo Madama per imitare Mattarella, che non gradisce

di Fabrizio d’Esposito
Diario del Salvimaio
Quel moderato buonsenso che servirebbe ai 5 Stelle
Sere fa, al termine della puntata di Otto e mezzo (post cattura di Cesare Battisti), nella quale Alfonso Bonafede si era mostrato misurato e istituzionale, come si deve al ministro di Giustizia, con lui abbiamo condiviso la stessa idea sullo stile comunicativo dei Cinquestelle. Che, più si fosse distinto da quello di Matteo Salvini e […]

di Antonio Padellaro
COMMENTI
Lo dico al Fatto
Brexit. Lavoro, gli italiani non saranno più equiparati ai cittadini britannici
  Gentile redazione, mi scuso per la domanda minuta, ma sono una madre avvolta da dubbi e pochissime certezze, dopo questo caos totale causato dalla Brexit: mio figlio vive e studia a Londra, quindi (credo) in un regime che resterà pressappoco invariato a prescindere dalle decisioni politiche; la questione (sempre “credo” e ora anche temo) […]

Di RQuotidiano
Il peggio della diretta
D’Urso-Giò, il flop di ascolti credendosi True Detective
È strano che Canale 5 non abbia affidato a Barbara D’Urso le previsioni del tempo. Un vuoto che si sente, soprattutto da domenica, quando in una delle poche zone libere del palinsesto Barbara ha abbandonato accessori, smalto e rossetti ton-sur-ton per indossare il castigato camice della Dottoressa Giò. Nel ventennale dalla prima stagione, gli ascolti […]

Di Nanni Delbecchi
L’eterno ritorno di B. tra Topolino e Mao
Sarà proprio il caso che tutti noi notisti, commentatori, noi insomma operatori dell’informazione (sia detto senza offesa), sia quelli pagati da lui o da suo fratello sia quelli che l’hanno sempre considerato un avversario della democrazia, vadano ad accendere un cero a San Francesco da Sales, patrono dei giornalisti, per la notizia del ritorno di […]

Di Daniela Ranieri
POLITICA
Lettera Anonima
Minacce fasciste a Mentana: solidali Conte e Di Maio
Atto vile e inqualificabile. Gravi e ignobili minacce. Escalation pericolosa e vergognosa. Fa il pieno di solidarietà dal mondo della politica e non solo il direttore del tg di La7 Enrico Mentana che il 16 gennaio ha ricevuto una lettera anonima di minacce che ha postato su Instagram, dichiarando: “Pubblicare la lettera sui social mi […]

di RQuotidiano
Lo sberleffo
Bersani rompe il Tabù Napolitano
Finalmente comincia a sgretolarsi nel Pd il muro dell’omertà sul lungo regno di Giorgio Napolitano, che ha contribuito non poco, ben prima dell’avvento di Renzi, alla devastazione del Pd. La storica e liberatoria rottura del silenzio è merito dell’Augusto retroscena minzoliniano sul Giornale di ieri, che riporta una densa dichiarazione di Pier Luigi Bersani a […]

di fd’e
L’intervista
“L’Italia non gli crede più, sarà un fallimento totale”
Giuliano Urbani – L’ex ministro e fondatore di Forza Italia: “Vuole ancora tutelare i suoi interessi e le sue aziende, non riesce a capire che è finita”

di Gianluca Roselli
CRONACA
Lo stabilimento a processo
Gela: associazione contro i tumori contro i vertici Eni
È stata presentata ieri l’istanza per costituirsi parte civile nel processo che coinvolge i vertici dello stabilimento Eni di Gela da parte dell’associazione Farc&C, in prima linea sul territorio nella lotta contro i tumori. Sono 22 i rinviati a giudizio dalla Procura con accuse varie, tra cui disastro ambientale innominato. “Il nostro è un dovere […]

di Maria Cristina Fraddosio
Milano – In cella anche un capo ultrà Varese
Scontri Inter-Napoli: arrestato Ciccarelli, leader dei “Viking”
Nuovi sviluppi nelle indagini sugli scontri di Santo Stefano prima di Inter-Napoli tra frange della curva nerazzurra, insieme a degli ultras del Varese, e i supporter del Napoli che si è conclusa con la morte di Daniele Belardinelli, legato a “Blood & Honor”, gruppo di tifosi varesini di estrema destra. Grazie alla testimonianza della vedova […]

di RQuotidiano
Imola – A favore i gialloverdi, il Pd si astiene
Asse Lega-5Stelle: “Le scritte in arabo dagli ospedali cittadini vanno rimosse”
Tempi difficili per la lingua araba in Emilia-Romagna. Dopo la polemica – con conseguente retromarcia della dirigente scolastica – sulle lezioni di arabo e Corano in una scuola del modenese, in consiglio comunale a Imola passa un emendamento presentato dal leghista Daniele Marchetti per togliere le traduzioni in arabo dalla cartellonistica segnaletica negli ospedali e […]

di RQuotidiano
ECONOMIA
Dl semplificazione /2
Niente condono spiagge, riaperta la rottamazione bis
Nuova chance per chi ha perso il treno della rottamazione-bis con la possibilità per chi non ha pagato le rate in tempo di accedere a quella ‘ter’ ma anche lo stop alla sanatoria sui balneari. Queste sono altre due indicazioni che emergono dal decreto legge Semplificazioni. In particolare, si riaprono i termini per aderire alla […]

di RQuotidiano
Dl semplificazione /1
Tari in bolletta, auto blu e niente soldi agli atenei privati
La tassa sui rifiuti (Tari) inserita in bolletta ritenta la strada verso la Gazzetta Ufficiale, sotto forma di emendamento al decreto semplificazioni dopo che è stato fatto saltare dalla legge di Bilancio. La possibilità riguarderebbe solo i Comuni in situazione di dissesto finanziario e di rischio, che a quel punto avrebbero la possibilità di accordarsi […]

di RQuotidiano
Firenze
Dorigo, metà docente metà avvocato
Università – Indagato il prof. che vinse il concorso al posto di Philip Laroma Jezzi

di Antonio Massari e Adrea Ossino
MONDO
Grecia
Tsipras rischia sulla Macedonia (del Nord)
Altro esame – Incassata la fiducia il primo ministro deve ratificare l’accordo sul nome del piccolo stato

di Roberta Zunini
Ghana, ucciso Hussein-Suale. Con i reportage da infiltrato smascherò il calcio “sporco”
Un parlamentare aveva fatto circolare alcune foto del reporter chiedondone la “punizione”

di Lorenzo Cipolla
Brexit, il muro di Corbyn: non si tratta sul ‘no deal’
Il leader laburista apre all’ipotesi di un secondo referendum e avvisa i suoi: dialogo con May solo se rinuncia al divorzio senza accordo dall’Ue

di Sabrina Provenzani
CULTURA
Arte
Gli animali fantastici di Marotta
Quando, qualche anno addietro, le chiocciole colorate di Cracking Art iniziarono a popolare nelle città i piccoli e grandi centri commerciali, sembrò quasi che un’originale e innovativa ondata di colore li volesse in qualche modo salvare dalla condanna definitiva dell’antropologo Marc Augé, che li aveva sommamente elevati a uno degli epigoni della “surmodernità” nel circoscrivere […]

di Angelo Molica Franco
Librobambini
I tarocchi di Calvino svelano in realtà l’animo umano
“Il castello dei destini incrociati” è solo in apparenza una raccolta surreale

di Vittorio B., 15 anni
Il fumetto
Di Tiziano Sclavi resta solo l’ombra quando è lontano dal suo Dylan Dog
Chissà cosa voleva dire Tiziano Sclavi con questo suo graphic novel. Il creatore di Dylan Dog esce (almeno formalmente) dalla sua comfort zone del formato da edicola e delle regole della casa editrice Bonelli per firmare con il disegnatore Werther Dell’Edera il volume Le voci dell’acqua. L’intuizione di fondo è spiegata in modo un po’ […]

di Stefano Feltri

CORDEN PHARMA: L’ACCORDO RAGGIUNTO FA CONTENTI I VERTICI

  in Attualità/Cronaca 

di Bernardo Bassoli - Latina Tu : Nel giorno più nero del sindacalismo pontino tra caporalato, ribalte nazionali in negativo e brutte figure del sindacato cattolico per antonomasia, siamo certi che i lavoratori hanno capito che più di un ko tecnico, considerate le deludenti passerelle sindacal-politiche che hanno dovuto sorbirsi, non potevano ottenere. Per il risanamento aziendale, si registrano altre due vittorie per l’azienda: si arriva all’abolizione definitiva del Premio ...
Altro...

LATINATU.IT
Azienda Corden Pharma e sindacati raggiungono l'accordo che prevede condizioni più favorevoli ai vertici che ai lavoratori.

petrolio e governo giallo nero: Trivellazioni e airgun, facciamola finita

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/01/17/trivellazioni-e-airgun-facciamola-finita/4902917/?fbclid=IwAR0TQ7piK8TdtDk7mMRdlLO4Z8nj07nLKgVwHbp9VTZOOI3tuouM2TLX0oU
in attesa che il governo giallo nero mantenga fede alle promesse di annullare le nuove autorizzazioni a trivellare. Di Gianfranco Amendola. Mentre i nostri mari agonizzano e la scienza ci dice che presto conterranno più plastiche che pesci, come si può pensare di continuare ad autorizzare per le trivellazioni l’uso dell’airgun? E cioè di una tecnica che – come riporta Ispra (il nostro massimo organo di controllo scientifico governativo in campo ambientale) nei suoi rapporti 2...
Continua a leggere
Informazioni su questo sito web
ILFATTOQUOTIDIANO.IT
Mentre i nostri mari agonizzano e la scienza ci dice che presto conterranno più plastiche che pesci, come si può pensare di continuare ad autorizzare per le trivellazioni l’uso dell’airgun? E cioè di una tecnica che – come riporta Ispra (il nostro massimo organo di controllo scientifico gov...


Ex magistrato, esperto in normativa ambientale