venerdì 9 giugno 2017

In fiamme l'ex sede di Libera a Borgo Sabotino, si sospetta il dolo

Un incendio è divampato ieri sera, intorno alle 21, a Borgo Sabotino, nel terreno che per anni è stato gestito da Libera e che ora era diventato un rifugio dei senzatetto. Il rogo si è sprigionato all’interno di due tensostrutture di circa 600 metri quadrati e ha distrutto il materiale che si trovava all’interno e le coperture in pvc. In fiamme anche due box da cantiere e una roulotte che si trovavano a una distanza di circa 200 metri dalle tensostrutture. Le operazioni dei vigili del fuoco, particolarmente complesse, hanno richiesto l’ausilio di un’autobotte. Dopo aver domato l’incendio, è stato effettuato un accurato sopralluogo dei due scenari per cercare di risalire alle cause. L’ipotesi più plausibile è che si sia trattato di dolo. 
Venerdì 9 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA http://www.ilmessaggero.it/latina/in_fiamme_ex_sede_di_libera_borgo_sabotino_si_sospetta_dolo-2492893.html

Nessun commento: